nuovo brano di Michelangelo Vood

Rionero in Vulture Michelangelo Vood

Rionero in Vulture Michelangelo Vood

Rionero in Vulture E’ uscito lo scorso 12 aprile, “Van Gogh”  il nuovo singolo del cantautore rionerese Michelangelo Vood, ispirata al celebre artista olandese. Il brano, che anticipa l’uscita dell’EP di debutto, prevista per i prossimi mesi, arriva dopo i più di 15mila ascolti su Spotify e altrettante views su YouTube del suo primo struggente singolo “Ruggine”.Gli alti e bassi di una storia d’amore sono al centro del nuovo brano di Michelangelo Vood, che prova a descrivere gli stati d’animo tipici di un amore giovane e passionale con la città a fare da sfondo alle vicende dei due protagonisti, che si ritrovano di notte per strada a fare i conti coi loro sentimenti, offuscati da orgoglio e fraintendimenti. Sotto un cielo stellato che sembra rubato a un famoso quadro di Van Gogh, i due innamorati non possono far altro che lasciarsi andare. “Tutti abbiamo  vissuto  emozioni   come   quelle   che  racconto   nella  canzone  –  racconta il giovane cantautore di origine lucana, di Rionero in Vulture  – In ogni storia d’amore ci sono momenti di odio e amore molto forti e difficili da gestire con lucidità. Quando si è giovani spesso si creano disastri per delle piccole cose. È una montagna russa di sentimenti che mi piace credere solo l’arte riesca a placare. Van Gogh nel caso   dei   protagonisti   della   mia   canzone,  ma   in   generale   l’arte   per   me   rappresenta   questo,   un calmante al mio caos interiore”. Van Gogh è disponibile da oggi su tutte le più note piattaforme musicali.

Lorenzo Zolfo

Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi