Vini lucani a Napoli

Barile Elena Fucci con degustatori provenienti dalla Campania

Barile Elena Fucci con degustatori provenienti dalla Campania

Rionero in Vulture Lo scorso 4 aprile a Napoli, la Basilicata ed il suo vino è stata la protagonista, presso la suggestiva location di Palazzo Caracciolo a Napoli si è svolto il tasting dedicato ai vini lucani destinato ad una platea di giornalisti di grande prestigio e di indiscutibile rilievo.

Prima edizione per “Basilicata Stories”, evento di presentazione alla stampa specializzata, nazionale ed internazionale, del patrimonio vitivinicolo di uno dei territori emergenti più interessanti d’Italia, quello lucano.

L’obiettivo di questa presentazione è stato chiaro: sostenere le aziende nel percorso di promozione territoriale e commercializzazione, favorendo contatti con la stampa specializzata, con particolare attenzione alla stampa internazionale.

Sono state diciotto le aziende partecipanti alla prima edizione di “Basilicata Stories”, diciotto pionieri, diciotto alfieri del vino lucano nel mondo, diciotto espressioni di una produzione vitivinicola che è simbolo di un territorio aspro ed ospitale, antico e moderno, come quello lucano è, capace di esprimere una genuina complessità che già sta conquistando il mondo.

Queste le aziende produttrici di Aglianico del Vulture che hanno fatto degustare i propri vini alla platea internazionale: Ripanero, Lagala, Musto Carmelitano di Maschito, Casa Vinicola D’Angelo (Rionero in Vulture), Carbone, Basilisco, Battifarano, Cantina di Venosa, Cantine del Notaio Rionero in Vulture, Colli Cerentino; Iacovazzo, Ditaranto, Dragone, Elena Fucci di Barile, Martino di Rionero in Vulture, Mastrangelo, Tenuta Marino, Vigneti del Vulture.

Lorenzo Zolfo

Se vuoi visitare la Thailandia e scoprire la terra del sorriso chiedi consiglio al sito Tourviaggi 

Share
Taggato , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi